Free cookie consent management tool by TermsFeed
for-freedom-consulting-logo-bianco
assolombarda-v

Spa

La SPA, o Società per Azioni, è una società di capitali molto simile alla SRL

Cos’è e quali sono le caratteristiche della SPA Società per Azioni?

Come un vestito che calzi a pennello, la forma societaria deve adattarsi perfettamente al profilo della tua attività. Ma trovare la “taglia” giusta non è sempre così semplice.

Sappiamo quanto sia difficile interpretare la normativa in modo chiaro o corretto, e quante variabili entrino in gioco quando si tratta di scegliere la giusta forma giuridica.

Con una buona guida sotto gli occhi, però, intanto puoi individuare le caratteristiche di questa forma societaria per capire se è adatta al business che stai sviluppando.

Nel caso in cui le tue idee restassero confuse, o se volessi approfondire con altre domande, puoi sempre richiedere la nostra consulenza gratuita

Caratteristiche SPA

La SPA, o Società per Azioni, è una società di capitali molto simile alla SRL, in quanto entrambe sono caratterizzate da autonomia patrimoniale perfetta.

Ovvero i soci fondatori della società, che in questo caso è un soggetto giuridico, rispondono a eventuali debiti soltanto con il patrimonio sociale e non con il proprio patrimonio.

Diverso è il caso delle società di persone, come per esempio la SAS, che invece rispondono con il capitale personale in caso di dissesto finanziario e insufficienza di denaro.

A differenza della SRL, la SPA è una forma giuridica adatta a dimensioni aziendali più grandi. Comporta costi più alti, ma in compenso offre molti più vantaggi e opportunità di crescita.

Infatti, la Società per Azioni viene costituita proprio per realizzare un progetto che nasce in un contesto di espansione che punta a ingrandirsi nel tempo, e per godere di alcuni privilegi:

  • può essere quotata in borsa
  • accede con molta più facilità al mercato del credito
  • può richiedere prestiti obbligazionali.
Contattaci per una consulenza
Un nostro esperto ascolterà le tue esigenze e concorderà con te il modo migliore di agire per la tua azienda

Cosa vuol dire fare una trasformazione societaria

Ciò non toglie, tuttavia, che quando si parte con una SRL non si possa modificarne lo statuto inserendo nuove regole e obbligazioni, per trasformarla in una società SPA (trasformazione societaria).

Fare cambiamenti dell’assetto aziendale può implicare una preventiva analisi accurata di tutte le variabili del caso, che permetta poi di pianificare una strategia di crescita aziendale basata sui dati e non su infondate mire espansionistiche.

Azioni SPA

La SPA fonda la sua natura sulle azioni che formano il capitale sociale. Le azioni sono le frazioni del capitale sociale con pari valore, con lo stesso valore nominale, a differenza delle quote della SRL di cui ogni socio dispone che hanno un valore diverso a seconda del capitale apportato.  

Obbligo di controllo

Un’altra differenza tra SRL e SPA riguarda l’obbligo di controllo da parte del collegio sindacale o revisore legale dei conti.

Per la SRL c’è un limite oltre il quale scatta l’obbligo di controllo, per la SPA la presenza dell’organo di controllo è sempre obbligatoria – al di là dei limiti di fatturato attivo e dei dipendenti – che sia il collegio sindacale o il revisore legale dei conti. Il loro ruolo è quello di controllare il bilancio e la governance aziendale.

Proprio per queste ragioni la SPA offre maggiori garanzie per quanto riguarda l’accesso al credito, essendoci il controllo del bilancio ed essendo maggiore il capitale investito.

Nessuna distinzione, invece, per quanto riguarda il bilancio di esercizio (formato da stato patrimoniale, conto economico, nota integrativa e rendiconto finanziario), obbligatorio sia per SRL sia per SPA in quanto società di capitali.

Gestione della Società: chi prende le decisioni tra i soci di una SPA

Le decisioni aziendali nella SPA Società per Azioni si prendono in base al principio maggioritario o a quello capitalistico.

Il principio maggioritario, come dice la parola stessa, si fonda sulla prevalenza decisionale stabilita dalla maggioranza; il principio capitalistico si basa invece sul valore azionario.

Il valore azionario prevede che la decisione sostenuta dalla minoranza con una più forte presenza azionaria prevalga sulla decisione sostenuta dalla maggioranza con un minor peso azionario.

Capitale di Comando e Capitale di Risparmio

Il capitale sociale si distingue in capitale di comando e capitale di risparmio.

Il capitale di comando è quello che hanno i vertici dell’azienda, ovvero il fondatore e l’amministratore delegato, che hanno una percentuale inferiore rispetto al capitale di risparmio, ma prendono le decisioni imprenditoriali.

Il capitale di risparmio è rappresentato dalla maggioranza, viene distribuito in percentuali più elevate ed è rappresentato da investitori esterni alla società che non hanno alcun interesse a prendere decisioni.

Come può aiutarti For Freedom con una Consulenza Società per Azioni

Come avrai avuto modo di capire, una SPA non è adatta ad ogni tipo di impresa. Non è economica e richiede uno statuto ben strutturato. Prima di decidere se questa è la forma giuridica più adatta alla tua azienda, è necessario valutare ogni singolo aspetto anche in virtù degli obiettivi futuri. Se manca una visione d’insieme, non si potrà tracciare un percorso chiaro e lineare. Ecco perché bisogna partire dall’analisi e dalla strategia aziendale.

Noi di For Freedom affianchiamo i neo imprenditori e gli imprenditori già avviati con la nostra consulenza esterna in grado di intervenire anche a distanza.

Se hai ancora dubbi, o se vuoi fare domande più dettagliate, ​​contatta subito il nostro team di esperti per capire quale forma societaria è più adatta alla tua idea di business.