for-freedom-consulting-logo-bianco
assolombarda-v
Cerca
Close this search box.

L’Indicatore di Affidabilità: non lasciare che un F24 pagato in ritardo rovini la tua “reputazione aziendale”

Un parametro trascurato da molti imprenditori, ma c’è un sistema per avere sempre la liquidità necessaria a pagare i tuoi F24
indicatore di affidabilità f24
Contenuti

Sei un imprenditore, sai che pagare gli F24 è una delle tante prove che la tua azienda deve superare ogni anno. Questo modulo di pagamento può sembrare un ostacolo insormontabile, a volte, tanto che potresti pensare “Accidenti, ho la cassa corta in questo momento. L’F24 lo pago in ritardo, che sarà mai!” 

Sarebbe un ragionamento comprensibile, ma pagare l’F24 in ritardo apre le porte a una serie di spiacevoli conseguenze. Ecco le principali:

1) L’avviso “bonario”: se non paghi l’F24 entro i termini previsti, ti arriva prima o poi una lettera dell’Agenzia delle Entrate o dell’INPS. Non fa mai piacere ricevere un avviso di mancato pagamento. 

2) Le more: pagare l’F24 in ritardo significa pagare più di quanto dovuto. Stiamo parlando di interessi e more per il ritardo, un costo aggiuntivo che nessuno vorrebbe sostenere. 

3) L’Indicatore di Affidabilità: se non paghi l’F24, il tuo Indicatore di Affidabilità aziendale si deteriora. Questo indice viene tenuto in grande considerazione da tutti coloro che potrebbero voler lavorare con te: clienti, fornitori, società di leasing, banche, persino dipendenti…

Vediamo più in dettaglio ciascuno di questi punti.

L’avviso “bonario”: quando l’F24 diventa una lettera indesiderata

Su questo blog parliamo da tempo di F24, ad esempio abbiamo preso il toro per corna  nell’articolo F24: Come pagare l’anticipo iva senza incorrere in sanzioni.

Del resto, hai mai provato quella sensazione di gelo allo stomaco quando apri la cassetta della posta e trovi una lettera dall’Agenzia delle Entrate o dall’INPS? Quello che provi in quei momenti deriva dal ricevere un avviso “bonario”, un promemoria che ti dice che non hai pagato l’F24

È una sensazione demotivante che a nessun imprenditore piace provare.

Non è dovuta solo alla preoccupazione del mancato pagamento, ma anche alla consapevolezza di come questo possa influenzare l’immagine dell’azienda stessa

Ogni volta che un pagamento mancato si traduce in una lettera di avviso, compare una sorta di “macchia” sul tuo curriculum “fiscale”. Significa che qualcosa nel tuo processo di gestione finanziaria non ha funzionato come doveva. 

E come imprenditore, sai che la tua capacità di gestire le finanze è cruciale per il successo della tua attività.

More e ritardi: l’F24 e il costo invisibile

L’F24 non pagato porta con sé un “carico da briscola”: le more. Pagare in ritardo significa pagare più di quanto dovuto, una spesa aggiuntiva che come imprenditore sai bene sarebbe meglio evitare.

Le more non sono solo un costo economico, ma rappresentano anche un costo di opportunità. Infatti…

…quei soldi che vanno a coprire le more potrebbero essere investiti altrove, magari per espandere la tua attività o per migliorare un prodotto grazie a un nuovo macchinario

Potresti riuscire a produrlo più in fretta oppure ad un costo inferiore, aumentando i tuoi margini di profitto su quel prodotto. Ma se la tua liquidità “extra” viene assorbita dalle more che devi pagare sugli F24 in ritardo, purtroppo sei costretto a rinviare questi investimenti e chissà quando vedrai quei maggiori profitti.

Inoltre, le more rappresentano un segnale di allarme per le banche e altre istituzioni finanziarie: se l’azienda paga regolarmente in ritardo, potrebbe essere vista come un soggetto a rischio.

L’Indicatore di Affidabilità: la reputazione finanziaria dell’azienda

L’F24 non è solo un modulo di pagamento. La precisione con cui lo paghi è anche uno degli elementi che concorrono a determinare l’Indicatore di Affidabilità della tua azienda. 

Come detto, si tratta di un indice che viene monitorato da chiunque potrebbe voler fare affari con te: clienti, fornitori, dipendenti, società di leasing, banche…

Prendiamo ad esempio una ditta artigiana che produce prodotti da forno per la GDO, siamo nel settore food. Se questa ditta ha un Indice di Affidabilità basso, può riscontrare una serie di problemi:

  • I fornitori potrebbero non voler concedere termini di pagamento flessibili o potrebbero richiedere pagamenti anticipati.
  • I clienti, soprattutto le nuove catene di distribuzione, potrebbero essere riluttanti a iniziare una collaborazione.
  • Le banche, vedendo un indice basso, potrebbero non concedere prestiti o potrebbero applicare tassi di interesse più alti.
  • A lungo termine, questo potrebbe limitare la capacità della ditta di crescere, di investire in nuovi progetti o di mantenere il personale. 

Se, invece, la nostra ditta artigiana di prodotti da forno avesse un buon Indice di Affidabilità, potrebbe:

  • ottenere contratti più vantaggiosi con i fornitori;
  • risultare un’azienda più appetibile ai potenziali clienti, rassicurati dal fatto che stanno trattando con un’azienda solida;
  • avere accesso al credito facilitato, con banche più propense a concedere prestiti a condizioni favorevoli.

Quindi, la domanda che dovresti farti è: 

“Come posso evitare ritardi nei pagamenti, more e una scarsa affidabilità per la mia azienda?

Una delle risposte è lavorare ad “utile predeterminato”.

Un modo efficace per mantenere un buon Indicatore di Affidabilità: lavorare ad “utile predeterminato”

Significa avere una previsione precisa degli importi F24 che dovrai pagare in futuro, in modo da poter pianificare in anticipo la gestione dei tuoi flussi finanziari. Si tiene conto di tutto: IVA, contributi per i dipendenti, ecc.

Per la nostra ditta artigiana di prodotti da forno, lavorare ad utile predeterminato potrebbe significare sapere in anticipo quanto dovrà mettere da parte per pagare l’IVA sui prodotti venduti… 

Inoltre, potrebbe organizzare la produzione e le vendite in modo da assicurarsi che avrà sempre a disposizione la liquidità necessaria per coprire le spese fiscali (e tutte le altre). 

L’aspetto più rassicurante è che questa pianificazione le permetterebbe di evitare spiacevoli sorprese, di mantenere un buon Indice di Affidabilità e di concentrarsi su quello che fa meglio: produrre alimenti di alta qualità.

Lavorare a utile predeterminato offre una serie di vantaggi:

  • In primo luogo, lavorare ad utile predeterminato ti permette di fare budget per gli F24. Sai in anticipo quanto dovrai mettere da parte per le tasse, quindi non ci saranno sorprese. 
  • In secondo luogo, ti permette di gestire la tua finanza in modo più efficiente. Sai esattamente sia QUANTO dovrai pagare che QUANDO, quindi puoi organizzare la tua liquidità in modo da avere sempre i fondi necessari. 

Ad esempio, come abbiamo detto a proposito degli F24 da pagare durante l’estate, puoi lavorare con leve commerciali diverse favorendo con prezzi migliori chi ti paga prima, in modo da non restare con la cassa “scoperta” quando un F24 pesante è in arrivo. 

Del resto, se tuo malgrado devi pagare un F24 in ritardo, sarai anche costretto a pagare more, interessi e persino costi bancari in più… Tanto vale “scaricare” questi costi sui clienti che ti pagano “a babbo morto”, disincentivando questa pessima pratica.

(A tal proposito, vai a rileggere il nostro articolo su Come creare il Preventivo Perfetto).

Ora che conosci questa strategia, capisci che l’F24 non deve essere un mostro. Come diciamo sempre agli imprenditori che assistiamo, se imposti una buona pianificazione e un controllo costante, è possibile gestire le tasse in modo efficiente e senza stress. 

Se hai bisogno di aiuto, in For Freedom Consulting siamo pronti a supportarti. Prenota una consulenza con i nostri esperti per non rimanere “incastrato” in un Indice di Affidabilità pessimo.

Lascia che i nostri tecnici ti aiutino a combattere il mostro dell’F24.

Consulenza Preliminare Gratuita
Se hai bisogno di aiuto, in For Freedom Consulting siamo pronti a supportarti. Prenota una consulenza con i nostri esperti per non rimanere “incastrato” in un Indice di Affidabilità pessimo.
Consulenza Preliminare Gratuita
Se hai bisogno di aiuto, in For Freedom Consulting siamo pronti a supportarti. Prenota una consulenza con i nostri esperti per non rimanere “incastrato” in un Indice di Affidabilità pessimo.